Di Vino, che classe

43

Una gemma incastonata del centro storico di Ischia Ponte, l’Enoteca con le migliori marche di vini.” È proprio così, viaggiando su Google per trovare conferma di sensazioni, mi ritrovo pienamente con le recensioni di un luogo non comune, il restaurant wine bar sito nel borgo antico ed incontaminato di Ischia ponte e riscoperto per caso una sera in compagnie di figlie e amiche. Ebbene una miscela indovinata di accoglienza, ricercatezza, sapori e profumi, presentata con stile e semplicità. Merito di questo spirito invitante, le due anime che fanno vivere Di Vino e che mi hanno ispirata a parlarne: Anna e Felice. Un connubio felice e complementare quello della giovanissima coppia mossa da passione per la buona tavola ed il buon bere, votata con naturalezza all’arte dell’accoglienza: lei, laureanda in biologia della nutrizione, mentre elargisce consigli su i piatti del giorno con preziose indicazioni dei vini da abbinare e autrice degli ottimi dolci sulla carta (tra i tiramisù più buoni che ho gustato finora), lui che si dedica alla cucina e preparazione dei piatti prelibati (tra carni e pesci di qualità serviti con buon gusto, da non perdere la tagliata di carne e il pesce limone alla griglia). Il tutto accompagnato da un altrettanto gustoso sottofondo musicale dalle note prevalentemente jazzate. Per il dopo cena, intrattenersi ad apprezzare talento ed ospitalità tra un rucolino e un caffè con i padroni di casa, rende il luogo ancora più speciale. E tutto ciò, per chi approda nell’isola verde, è da assaporare con naturalezza, in un bicchiere Di Vino!