Dialogue Place, a Napoli primo corso di formazione per giovani imprenditori e migranti

61

Prenderà il via il 26 ottobre dalle ore 16 il primo di otto incontri dedicati ai giovani imprenditori o aspirati tali, organizzati da Dialogue Place in via Portacarrese a Montecalvario, 69 – Napoli, presso Foqus- Fondazione Quartieri Spagnoli. Un percorso di incubazione che verrà inaugurato con il seminario “Europa, giovani ed impresa: il Business Plan per partire”- Il primo corso di formazione dedicato ai giovani imprenditori e migranti. L’evento è anche parte del progetto BurkinaBell – Dall’arte all’impresa. L’obiettivo è informare giovani locali e migranti sulle opportunità di finanziamento e mobilità che l’Europa mette loro a disposizione per avviare le loro attività imprenditoriali. Dialogue Place è il nuovo incubatore di innovazione sociale nei Quartieri Spagnoli, che punta ad un approccio innovativo, che guardi sia alle nuove tecnologie che all’inclusione sociale e culturale, ma anche alla creatività, per affrontare concretamente i problemi della società in un’ottica di sostenibilità sociale ed economica. E proprio in tale ottica è stato studiato questo ciclo di incontri formativi settimanali di cui potranno beneficiare corso startupper, giovani imprenditori e aspiranti imprenditori nell’’impresa sociale . Obiettivo primario sarà dare strumenti informativi volti a far conoscere più e meglio l’Unione europea e le possibilità di finanziamento che la stessa mette a disposizione dei cittadini per le loro start up. Il primo degli otto appuntamenti avrà come focus quello di fornire le nozioni necessarie per la stesura di un Business Plan. Per qualsiasi iniziativa d’impresa, non solo se appartenente ad un settore innovativo, il Business Plan è uno strumento di gestione fondamentale, un documento programmatico, strategico e analitico dalle molte e differenti finalità: per tale motivo risulta necessario avere le competenze per poterlo redigere. Il ciclo di incontri vede in campo il Patrocinio del Forum dei giovani della Regione Campania, presenti: Ass. Sagapò – organizzatrice; Project Ahead gestore unico in Campania di Erasmus per giovani imprenditori; Enea Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile.