Dieta mediterranea, dati preoccupanti.Amendolara chiede più promozione

33

“Si tratta di dati preoccupanti che evidentemente hanno una loro incidenza anche dal punto di vista salutistico. Evidentemente il rischio è che ci sia “Si tratta di dati preoccupanti che evidentemente hanno una loro incidenza anche dal punto di vista salutistico. Evidentemente il rischio è che ci sia una minore attenzione rispetto alla qualità dei prodotti e alla loro genuinità”. Lo dice Vito Amendolara, presidente dell’Osservatorio dieta mediterranea. ”C’è un importante aspetto economico da non sottovalutare ma mangiando male ci sono rischi per gli effetti sulla salute. Servirebbero – propone Amendolara – iniziative di promozione dei prodotti che facciano capire ai consumatori l’importanza del mangiare sano. Occorre far crescere una cultura di approccio al cibo più intelligente. Magari si possono tagliare altre spese non necessarie e guardare invece con attenzione a questo aspetto. La salute non è tutto ma senza salute tutto è niente, diceva Nelson Mandela”.