Digital4Her, bando Ue per le startup femminili

117

La Commissione europea lancia una call per le startup europee guidate da donne nel contesto dell’evento Digital4Her, Tre i criteri di idoneità per partecipare: la startup dovrà essere posseduta o in comproprietà da una donna, registrata in un paese dell’Ue, basata su un business innovativo relativo al digitale (ad esempio IoT, tecnologia avanzata, Hpc, blockchain, Ai, cyber-security, e-health). Le startup selezionate competono per i seguenti premi: primo posto nella “Mind the Bridge Startup School” a San Francisco; una settimana di “Soft-Landing Stay” in una destinazione scelta che corrisponde ai piani di scaling della startup; una sessione di investment sparring con business angels nordici – offerta alla startup che attualmente raccoglie fondi per un seed round e ha un potenziale/ambizione globale; due biglietti Podim gratuiti per la conferenza 2019; due biglietti per il Tech Startup Day 2019; un biglietto Europass. Per partecipare c’è tempo fino al prossimo 29 maggio.