“DigitalMeet 2019”: 150 incontri in 16 regionI: c’è anche la Campania

39

Torna il DigitalMeet, settima edizione del festival diffuso sul mondo dell’alfabetizzazione digitale piu’ grande d’Italia. Organizzata da Fondazione Comunica e Talent Garden (TAG) Padova con il patrocinio dell’Universita’ di Padova e la main partnership di Cre’dit Agricole FriulAdria, l’evento si terra’ dal 22 al 27 ottobre, per un programma che propone oltre 150 incontri in 16 regioni e si estende per la prima volta nell’arco di 6 giorni. Novita’ dell’edizione e’ la partnership con la RAI, che aiutera’ DigitalMeet a divulgare il suo messaggio nelle case degli italiani grazie alla copertura capillare delle sedi regionali. “Sfruttare le potenzialita’ dell’evoluzione tecnologica per preservare le risorse del pianeta e’ una sfida fondamentale da porsi e vincere”, afferma Rosario Rizzuto, rettore dell’Universita’ di Padova – La chiave “green” della settima edizione di DigitalMeet, appuntamento partito da Nordest che ormai coinvolge tutto il territorio italiano, sposta il focus su una tematica cruciale che anima piazze e discorso politico. I dati Ocse ricordano come il nostro Paese abbia ancora un gap da colmare per quanto riguarda le competenze digitali: eventi come DigitalMeet acquistano quindi maggiore importanza nel sensibilizzare sul tema di un’alfabetizzazione digitale che diventi strumento di inclusione, tenendo sempre l’uomo al centro”. Oltre al Veneto, terra natale della manifestazione, sono coinvolte Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta.