“Dolore emofilici non si dia per scontato, prevenire danno articolare”

10

(Adnkronos Salute) – “Viene dato per scontato che il dolore debba fare parte della vita degli emofilici, ma noi possiamo fare qualcosa per modificare questo: valutazione e trattamento del dolore devono rappresentare la parte fondamentale del nostro lavoro”. Lo ha detto Gian Luigi Pasta, medico e dirigente della fondazione Irccs Policlinico San Matteo di Pavia, intervenendo alla sesta tappa on line del tour ‘Articoliamo’, campagna sostenuta da Sobi con il patrocinio di FedEmo e nata per promuovere il benessere delle articolazioni nelle persone con emofilia.