Domani sciopero trasporti in Campania

37

(ANSA) – NAPOLI, 2 MAR – Domani altra giornata difficile per gli utenti del trasporto pubblico su ferro in Campania. Il personale viaggiante dell’Eav, che raggruppa diverse aziende che effettuano i collegamenti in regione, ha proclamato uno sciopero. Per effetto dell’agitazione di Filt Cgil, Fit Cisl e Uilt stop ai collegamenti sulle ferrovie Cumana e Circumflegrea dalle 8 alle 14.30 mentre per quanto riguarda le linee Circumvesuviana, Napoli-Piedimonte Matese, Napoli-Cancello-Benevento e Aversa-Piscinola, astensione dalle 9.30 alle 13.30. Dopo le soppressioni, le agitazioni sindacali improvvise, l’insufficienza del materiale rotabile, treni al cui interno ci piove, si annuncia dunque un’altra giornata di passione.(ANSA).
   

(ANSA) – NAPOLI, 2 MAR – Domani altra giornata difficile per gli utenti del trasporto pubblico su ferro in Campania. Il personale viaggiante dell’Eav, che raggruppa diverse aziende che effettuano i collegamenti in regione, ha proclamato uno sciopero. Per effetto dell’agitazione di Filt Cgil, Fit Cisl e Uilt stop ai collegamenti sulle ferrovie Cumana e Circumflegrea dalle 8 alle 14.30 mentre per quanto riguarda le linee Circumvesuviana, Napoli-Piedimonte Matese, Napoli-Cancello-Benevento e Aversa-Piscinola, astensione dalle 9.30 alle 13.30. Dopo le soppressioni, le agitazioni sindacali improvvise, l’insufficienza del materiale rotabile, treni al cui interno ci piove, si annuncia dunque un’altra giornata di passione.(ANSA).