Donna accoltellata in casa, fermato il marito

13

Pordenone, 2 set. (AdnKronos) – Una donna di 65 anni, di origini bulgare, è stata accoltellata alla schiena dal marito nella loro casa a Sesto al Reghena, in provincia di Pordenone. E’ accaduto questa mattina intorno alle 10 quando i vicini, sentendo le grida, hanno allertato i carabinieri, intervenuti sul posto.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, un 86enne militare americano che soffrirebbe di depressione, ha colpito con un coltello da cucina la donna intenta nelle faccende domestiche. La ferita fortunatamente è stata leggera, tanto che la donna ha cercato anche di tranquillizzare il marito. L’anziano è ora in stato di fermo mentre la donna, trasportata in elisoccorso all’ospedale di Udine, non è in pericolo di vita e potrebbe essere dimessa anche in giornata.