Donna violentata vicino al Viminale

14

Roma, 15 set. (AdnKronos) – E’ stato fermato nella notte un 37enne romeno, accusato di aver violentato una donna nella zona del Viminale giovedì notte, a Roma. Personale della Squadra Mobile, del Servizio Centrale Operativo, del Commissariato Viminale e della Polizia Scientifica ha dato esecuzione al fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma a carico di D. D. S., gravemente indiziato dei reati aggravati di violenza sessuale, rapina e lesioni, in danno di un’italiana di circa 50 anni.

La violenza è stata consumata nella notte tra il 13 e 14 settembre in via De Pretis e la vittima soccorsa presso l’ospedale San Giovanni.