#DonoDay2018, via al bando: raccolta fondi per i minori a rischio

39

Sono aperte le adesioni al bando #DonoDay2018 riservato alle organizzazioni aderenti a “Io Dono Sicuro”, il database composto da sole organizzazioni verificate dall’Istituto Italiano della Donazione (IID). I progetti, che devono trovare attuazione in Italia e rivolgersi a beneficiari minorenni in condizioni di fragilità, potranno essere candidati fino al prossimo 9 maggio su IdeaTRE60, la piattaforma digitale di Fondazione Accenture dedicata all’innovazione sociale. Il presidente IID Edoardo Patriarca sottolinea così gli elementi di novità dell’iniziativa: “Per la prima volta- afferma Patriarca -l’Iid promuove una raccolta fondi nazionale in risposta non a un’emergenza, ma a uno dei bisogni strutturali del Paese. Un intervento reso possibile dalla collaborazione con partner nazionali, cui auspichiamo possano unirsi altri soggetti per dare ulteriore forza alla campagna di raccolta fondi. La nostra azione vuole dare più forza al lavoro di sensibilizzazione sul tema del dono, rivolgendosi direttamente ai cittadini a cui chiediamo di donare qualcosa per dare un futuro diverso ai minori a rischio. Questa iniziativa, insieme alle attività con le scuole e i Comuni, grazie alle collaborazioni con Miur ed Anci, va nella direzione di diffondere sempre di più la cultura del dono nella società italiana”. Alla proclamazione del progetto vincitore da parte del Comitato Valutativo, nel mese di maggio, seguirà la raccolta delle donazioni sul conto corrente appositamente messo a disposizione dell’Iid. La premiazione avverrà il 4 ottobre, nelle iniziative di celebrazione per il Giorno del Dono 2018. La pagina dove è possibile scaricare il regolamento del bando e candidare il proprio progetto è giornodeldono2018.ideatre60.it