Draghi, prospettive economia incerte

36

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Le prospettive dell’economia per il 2016 sono incerte e la Bce sta contribuendo ad assicurare la ripresa.
    Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, parlando a una conferenza alla nuove sede della Borsa tedesca a Eschborn.
    Draghi ha poi difeso l’operato della Bce sottolineando che “chi ha criticato le decisioni prese dalla Bce ha avuto torto” e che.
    le “preoccupazioni sulla politica monetaria della Banca centrale non reggono l’esame”. Draghi ha spiegato che “la Bce continuerà a fare la sua parte per supportare la fiducia, la stabilità dei prezzi e una ripresa solida. Ma so – ha detto ancora – che le nostre decisioni non sono prive di contestazioni. I tassi bassi e le nostre misure non convenzionali sono viste da alcuni come fonte di preoccupazione e non mi stupirei se fosse così per molti di voi qui.
   

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Le prospettive dell’economia per il 2016 sono incerte e la Bce sta contribuendo ad assicurare la ripresa.
    Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, parlando a una conferenza alla nuove sede della Borsa tedesca a Eschborn.
    Draghi ha poi difeso l’operato della Bce sottolineando che “chi ha criticato le decisioni prese dalla Bce ha avuto torto” e che.
    le “preoccupazioni sulla politica monetaria della Banca centrale non reggono l’esame”. Draghi ha spiegato che “la Bce continuerà a fare la sua parte per supportare la fiducia, la stabilità dei prezzi e una ripresa solida. Ma so – ha detto ancora – che le nostre decisioni non sono prive di contestazioni. I tassi bassi e le nostre misure non convenzionali sono viste da alcuni come fonte di preoccupazione e non mi stupirei se fosse così per molti di voi qui.