Dubai 2020, la lavorazione del corallo protagonista all’Expo

50

La bellezza unisce le persone, creando il futuro. Nello spirito delle motivazioni di Expo 2020, il grande valore identitario distintivo della tradizione artistica e artigianale tipica della lavorazione del corallo e del cammeo di Torre del Greco porta il suo autorevole contributo a Dubai.
L’Assocoral, l’associazione di rappresentanza degli operatori impegnati nella produzione e valorizzazione delle pregiate creazioni artistiche, sarà, in tal senso, protagonista fino all’11 Dicembre 2021 di una serie di eventi, con il supporto della Regione Campania, al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai.

Il percorso
Lungo il suo percorso di valorizzazione e promozione, dopo le passate esperienze di Expo Shanghai 2010 ed Expo Milano 2015, anche l’ExpoDubai 2020 vede presente l’impegno dell’Assocoral in 2 momenti: fino all’11 Dicembre con le opere messe a disposizione dagli associati per l’esposizione nella grande vetrina del padiglione Italia delle opere d’arte e manufatti artigianali che esprimono, nell’ambito della mostra dal titolo “Il Fare Campano tra presente, passato e futuro”; domani, 7 Dicembre, nel fitto programma del Regional Day, dalle ore 16:00 alle ore 17:30, con un workshop sul tema “Corallo e Cammei di Torre del Greco – Assocoral” nella sala Accademia del Padiglione Italia.

L’evento Assocoral
In particolare, nella sala Accademia del Padiglione Italia, funzionalmente dotata di diversi monitor tecnologici ed interattivi il presidente di Assocoral, Vincenzo Aucella curerà attività di workshop, laboratorio ed eventi formativi.
“Coglieremo l’opportunità – spiega il presidente Aucella – per illustrare in presenza a tutti i visitatori la operosa e creativa capacità del fare con le antiche tecniche di lavorazione del corallo e del cammeo, attraverso l’ausilio anche, non solo, di video in alta definizione che raccontano nel dettaglio questo nostro artigianato unico al mondo, ma di collegamento spazio-temporale con vari laboratori della comunità di artigiani di Torre del Greco che potranno mostrare ognuno la propria particolarità attraverso una porta aperta diretta Dubai – Torre del Greco.”
I visitatori del Padiglione Italia potranno utilizzare i monitor touch screen per scorrere centinaia di immagini in alta definizione che mostrano gioielli in corallo ed in cammeo.