A Dublino la Festa della Repubblica Italiana con un corteo di Fiat 500

17
In foto Paolo Serpi, ambasciatore d'Italia in Irlanda

Dublino è stata rallegrata dalla presenza di un convoglio di cinquini del Fiat 500 Club Ireland, che, dopo aver guidato lungo le strade della città, si sono recate presso il parco di Lucan. Qui le auto si sono fermate e gli equipaggi hanno avuto occasione di scambiare qualche parola e conoscere Alessandro Scarpa, presidente onorario del Club, presente per l’occasione e accompagnato dalla presidente del Club irlandese Jill Forde. A seguire i cinquecentisti hanno partecipato alla cerimonia tenutasi presso l’Ambasciata italiana di cui l’Ambasciatore Paolo Serpi, in onore della festa della Repubblica, con musica, canti e un brindisi in allegria. Il tutto è stato trasmesso in diretta via Facebook sulla pagina ufficiale del Fiat 500 Club Italia, dando l’opportunità a chi era lontano di contribuire con il proprio commento e saluto. Dopo la consegna della targa da parte di Alessandro Scarpa all’Ambasciatore Paolo Serpi, si è parlato della partecipazione dell’Irlanda quale ospite d’onore al 36° Meeting Internazionale di Garlenda. Il 5, 6 e 7 luglio, infatti, tre equipaggi irlandesi, che viaggeranno oltre 2.500 km, festeggeranno a Garlenda (SV) l’evento più importante dedicato alla storica 500.