Due adolescenti picchiati perché gay

10

Palermo, 30 ago. (AdnKronos) – Picchiati perché gay. Accade a Palermo dove due ragazzini di 15 e 16 anni hanno denunciato alla polizia di essere stati aggrediti mentre si trovavano su una panchina di Villa Giulia. Secondo il loro racconto, adesso al vaglio degli investigatori, in sei, tra cui quattro ragazze, li avrebbero avvicinati ieri pomeriggio intorno alle 18.30. Prima gli insulti poi il branco sarebbe passato alle vie di fatto, prendendoli a pugni e a colpi di casco. Messo a segno il raid il gruppo si è allontanato facendo perdere le proprie tracce.

Il 15enne e il 16enne, immediatamente soccorsi, sono stati condotti all’ospedale Buccheri La Ferla, dove i medici li hanno dimessi con una prognosi di uno e tre giorni. Ai poliziotti i due ragazzini avrebbero consegnato il numero di targa di uno dei mezzi usati dagli aggressori per fuggire.