Due intossicati da sostanza sconosciuta a Salisbury

14

Salisbury, 4 lug. (AdnKronos) – Un uomo e una donna di circa quarant’anni sono stati ricoverati in gravi condizioni ad Amesbury, vicino a Salisbury, dopo essere rimasti intossicati da una sostanza ancora riconosciuta. Lo ha reso noto la polizia della città. La coppia è stata ritrovata senza conoscenza in un’abitazione.

Sul caso sta indagando l’antiterrorismo britannico che lavora con la polizia locale, ha reso noto la Bbc secondo cui analisi sono in corso in un laboratorio militare. Si è riunito il comitato Cobra del governo, che segue le situazioni di emergenza. La vicenda viene “seguita con la massima serietà”.

In un primo momento i medici pensavano che le due vittime avessero fatto uso di eroina o crack e cocaina, ma poi è cambiata la valutazione.

Lo scorso marzo a Salisbury erano stati avvelenati con il gas nervino l’ex agente del Gru russo .