Due nuove navi da Hyundai

77

La compagnia firma un contratto da 44 milioni di euro con Hyundai Mipo Dockyard per la realizzazione di due navi eco design. I La compagnia firma un contratto da 44 milioni di euro con Hyundai Mipo Dockyard per la realizzazione di due navi eco design. I lavori sono affidati al cantiere vietnamita della società cantieristica sudcoreana e la consegna è in agenda per il 2017. Le navi hanno un elevato indice di efficienza energetica e garantiscono consumi ridotti abbinati a un basso impatto ambientale. D’Amico è impegnata in un profondo rinnovamento della flotta e ha già in corso un contratto con Hyundai Vinashin Shipyard per la costruzione di 10 navi la cui consegna è prevista tra il 2015 e il 2017. “Il nostro mercato va verso un aumento della domanda di tonnellaggio/miglia – spiega Marco Fiori, ad della compagnia mercantile di origini campane – a causa della concentrazione dei centri di raffinazione negli Usa e nel Medio Oriente. Per questo puntiamo su navi che hanno una maggiore capacità di carico”.