E-distribuzione, 76 nuovi addetti in Campania

45
 

Energie nuove per la Campania: sono 76 i nuovi assunti da e-distribuzione (dal 30 giugno il nuovo nome di Enel Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica), tutti under 29 che opereranno nelle Unita’ Operative distribuite nella regione. Con i nuovi inserimenti, prosegue il percorso di ricambio generazionale avviato da e-distribuzione: un percorso che nel luglio 2016 ha consentito l’ingresso in azienda, sul territorio nazionale, di 375 giovani diplomati con indirizzo tecnico. I 76 giovani diplomati sono inseriti presso tutte le 23 Unità Operative della Distribuzione Territoriale Rete Campania. A Napoli, per il Welcome Day dedicato ai nuovi assunti, erano presenti il Responsabile della Distribuzione Territoriale Rete Campania, Carlo Spigarolo, insieme ai responsabili territoriali delle Zone e della funzione Personale e Organizzazione. “Porre la sicurezza al primo posto, contribuendo a diffonderne la cultura e radicandola innanzitutto nelle persone è da sempre l’impegno della nostra azienda ma anche una responsabilità di tutti” – ha sottolineato Carlo Spigarolo in apertura al Welcome Day. Le nuove risorse sono inserite con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi, che attraverso l’alternanza tra momenti di formazione in aula e sul campo punta a rendere gli apprendisti progressivamente in grado di operare in modo competente e sicuro sugli impianti.