E-Distribuzione, a Benevento oltre mille km di linee elettriche ispezionate dal cielo

48

A partire dal 10 aprile, l’occhio elettronico di Enel controllera’ le linee elettriche del beneventano. Prosegue l’impegno di e-distribuzione, la societa’ del gruppo Enel che gestisce le reti di Media e Bassa tensione, per verificare lo “stato di salute” delle linee elettriche campane e garantire cosi’ un servizio elettrico affidabile e di qualita’. Dopo le provincie di Napoli e Caserta, l’azienda effettuera’ una serie di ispezioni sul territorio della provincia di Benevento con elicotteri dotati di telecamere. L’occhio elettronico di e-distribuzione sorvolera’ il territorio per un periodo di circa due settimane, controllando oltre 1.000 km di linee elettriche aeree di media tensione. L’operazione rientra nell’ambito delle attivita’ di prevenzione, monitoraggio e manutenzione delle linee elettriche messe a punto periodicamente da e-distribuzione e consiste nel sorvolo in elicottero a bassa quota delle linee per consentire la rilevazione visiva di eventuali anomalie e la ripresa video della situazione degli impianti, con particolare attenzione alla presenza di piante nelle immediate vicinanze dei conduttori, nonche’ la verifica dello stato dei sostegni, delle mensole, degli isolatori e dei posti di trasformazione su palo. Questa tipologia di controllo avviene con le linee elettriche in tensione e quindi senza la necessita’ di interruzioni programmate. Tutti i dati registrati durante il controllo elettronico aereo vengono successivamente analizzati e vengono pianificate le eventuali attivita’ di risoluzione delle criticita’ riscontrate in corso d’ispezione.