È morto Fabrizio Frizzi

65

(AdnKronos) – E’ morto Fabrizio Frizzi. Aveva 60 anni. A dare l’annuncio è stata la famiglia del conduttore in una nota: “Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato”. Così la moglie Carlotta, il fratello Fabio e i familiari. Fabrizio si è spento nella notte all’ospedale Sant’Andrea di Roma in seguito a una emorragia celebrale.

Lo scorso ottobre Frizzi si era sentito male durante la registrazione di una puntata de ‘L’Eredità’. Dopo un periodo di convalescenza, il presentatore era tornato alla guida del programma di Rai1 che ha continuato a condurre fino all’ultimo.

Commozione in Rai per la scomparsa dello storico conduttore. “Con Fabrizio – si legge in una nota – se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano”. ”Non scompare solo un grande artista e uomo di spettacolo, con Fabrizio – prosegue – se ne va un caro amico, una persona che ci ha insegnato l’amore per il lavoro e per l’essere squadra, sempre attento e rispettoso verso il pubblico. Se ne va l’uomo dei sorrisi e degli abbracci per tutti. L’interprete straordinario del coraggio e della voglia di vivere”.

Qualche giorno fa, in un’intervista al settimanale ‘Gente’, il presentatore aveva detto: “Combatto come un leone ogni giorno per vincere questa battaglia”. La battaglia era iniziata il 23 ottobre scorso quando Frizzi era stato colpito da un’ischemia. Dopo qualche tempo, ringraziando medici, parenti, familiari e l’intera Rai, il popolare presentatore televisivo aveva scritto su Facebook: “Sono felice di potervi scrivere per dirvi che combatto per riprendermi”.

Oltre a tranquillizzare i suoi fan, Fabrizio aveva anche rivolto un ringraziamento speciale al “fratello Carlo Conti”, tornato a condurre ‘L’Eredità’ per sostituirlo durante la sua assenza. Dopo un mese e mezzo lontano dai riflettori, Frizzi era poi tornato sul piccolo schermo il 15 dicembre scorso con una puntata-evento del game-show condotta proprio insieme a Conti. Un programma alla guida del quale Fabrizio è rimasto fino all’ultimo.

Frizzi, il conduttore gentile

“Fabrizio ci mancherai”, il dolore dei fan

L’abbraccio commosso al giovane campione