Eav, c’è un piano per aumentare le corse sulle tratte più affollate

87

L’Eav, holding dei trasporti della Regione Campania, sta lavorando a un ampliamento dell’offerta di trasporto sulle tratte più utilizzate dai pendolari nelle fasce orarie critiche attraverso servizi integrativi con bus privati. L’ordinanza firmata ieri dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, contenente misure per la prevenzione dell’epidemia da Covid-19, impone alle aziende di trasporto pubblico locale della Campania la rimodulazione dell’erogazione dei servizi minimi essenziali “in modo da evitare il sovraffollamento dei mezzi di trasporto nelle fasce orarie della giornata in cui si registra la maggior presenza di utenti”. Se da un lato, si apprende dall’azienda, l’offerta del trasporto su ferro è già spinta al massimo nelle condizioni date, dall’altro si lavorerà per ampliare l’offerta su gomma con corse aggiuntive. Sono in corso di individuazione le tratte e le fasce orarie sulle quali intervenire prioritariamente.