Eav, de Gregorio: Nessun aumento delle risorse

55

“Leggo dai giornali di oggi che l’assessore Panini avrebbe affermato che la Regione ha destinato ad Eav più risorse nel 2016 e 2017 rispetto al 2015. Evidentemente è male informato. Le risorse per Eav sono le stesse dal 2012, quando subirono un taglio del 30 per cento. De Luca non ha aumentato le risorse per il servizio”. E’ quanto tiene a sottolineare Umberto de Gregorio, presidente dell’Eav, holding del trasporto pubblico in Campania, in risposta alle affermazioni fatte ieri dall’assessore al Comune di Napoli Panini. “Voglio poi ricordare a tutti che Eav opera con le sue linee per il 90 per cento nell’area metropolitana di Napoli. Insomma – prosegue De Gregorio – quello che viene dato ad Eav viene dato a Napoli. Non lo dimentichi qualcuno che frettolosamente sembra voler far apparire Eav come qualcosa che non riguarda Napoli . Eav – conclude – è parte integrante e fondamentale del sistema metropolitano di Napoli”.