Eav, livrea d’arte per i treni Metrostar: il primo in servizio da oggi

53
in foto Umberto de Gregorio, presidente Eav

Da oggi in servizio il primo dei quattro treni Eav con livrea d’arte. In attesa dei treni ‘revampizzati’ che le imprese che hanno vinto la gara “dovranno assolutamente consegnare nel 2019 (pena la risoluzione definitiva del contratto) e dei nuovi treni da acquistare con la gara appena partita”, la Circumvesuviana sperimenta, secondo quanto riferisce una nota diffusa dal presidente Umberto De Gregorio, “a basso costo, una livrea d’arte (con pellicola adesiva) per i treni destinati alle localita’ turistiche, anche per i treni charter speciali, il nuovo servizio appena lanciato”. La nuova livrea d’arte delle vetture dell’EAV, si sottolinea “mostra una ricca serie di personaggi che hanno avuto a che fare con il Vesuvio e con il suo ampio territorio, sul quale la rete circumvesuviana traccia i propri percorsi lungo quasi cento stazioni e da ben piu’ di cento anni”.