Eccellenze Campane, la sovrintendente del San Carlo in visita al Polo del gusto

70

Oggi la sovrintendente del Teatro San Carlo di Napoli, Rosanna Purchia, si è recata al Polo del Gusto di via Brin 69 per visitare gli “Eccellenti” artigiani enogastronomici campani e le loro produzioni. Accanto alla Sovrintendente (accompagnata dal Direttore affari istituzionali e marketing del Teatro San Carlo, Emanuela Spedaliere), il Presidente di Eccellenze Campane Paolo Scudieri che le ha mostrato le otto aree di produzione (panificio, birrificio, pastificio, caseificio, torrefazione, pasticceria, cioccolateria e gelateria) e le 12 aree di ristorazione che compongono l’innovativa struttura, per formula e contenuti territoriali, sviluppata su una superficie di 2.000 metri quadrati.

“Siamo molto onorati dell’autorevole presenza, oggi, ad Eccellenze Campane della Sovrintendente Purchia – commenta Paolo Scudieri – E’ un’ulteriore attestazione dell’impegno che ogni giorno dedichiamo alla valorizzazione del nostro territorio. A poco più di due anni dalla sua nascita, infatti, possiamo affermare che il nostro Polo, che riunisce le imprese campane operanti nei diversi settori dell’enogastronomia, è diventato a pieno titolo un punto di riferimento per la città e per chi è impegnato nel settore. Oltre al lavoro svolto dai nostri “Eccellenti”, la Sovrintendente ha mostrato apprezzamento per l’Aula Magna, il luogo dedicato alla cultura, all’informazione e all’educazione, diventata fulcro di molte attività che si sono svolte in città. Saremmo ben lieti di ospitare in futuro iniziative che prevedano anche il coinvolgimento di una istituzione così prestigiosa come il Teatro San Carlo”.