Ecco chi è il killer di Manhattan

29

(AdnKronos) – Chi è Sayfullo Habibullaevic Saipov, l’uomo che ieri intorno alle 15 ha travolto un gruppo di ciclisti e passanti a Manhattan, a due passi dal World Trade Center, uccidendo 8 persone?

Uzbeko di 29 anni, il terrorista è arrivato negli Stati Uniti nel 2010, da Tashkent, la capitale dell’Uzbekistan. Appena entrato negli Usa, si è stabilito in Ohio e, a quanto riferito da conoscenti, ha passato i primi tempi negli Stati Uniti cercando un lavoro e provando a migliorare il suo inglese. Dall’Ohio Saipov si è poi trasferito in Florida, a Fort Myers, dove ha cominciato a lavorare come autista di camion. Tappa successiva è stata il New Jersey: Saipov, che aveva la green card, si è stabilito a Paterson e ha cominciato a lavorare come autista per Uber.

Saipov aveva con se una spara chiodi e un’arma per sparare proiettili di inchiostro. Il killer è stato colpito dalla polizia all’addome , poi è stato arrestato e portato in ospedale, dove è stato operato nella notte.