Ecoturismo, Oscar per le aree marine protette della Campania alla Bto di Firenze

99

Oggi, alla fiera Bto di Firenze, Legambiente ha premiato 15 strutture con gli Oscar dell’Ecoturismo 2018, riconoscimento che va ad alberghi, hotel, stabilimenti balneari, agriturismi, parchi e aree protette che hanno adottato pratiche innovative e le migliori soluzioni di ecosostenibilità. Sono stati premiati l’Area marina protetta Torre Guaceto, per la certificazione Emas; le aree marine protette della Campania, per il progetto Un Mare di Cultura; il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, per il progetto FestaSaggia; il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, per il filmato Un albero 365 giorni; il Parco regionale delle Prealpi Giulie, per la realizzazione del Sentiero per Tutti; il Parco regionale del Beigua, per il completamento delle ciclovie turistiche e infine la Riserva regionale Zompo lo Schioppo, per il Festival di teatro Ambient’Arti. Premi anche per il Valentino Beach Club di Catanzaro Marina, struttura che rende possibile l’accesso in mare in autonomia a persone con disabilità motorie, e per l’azienda Italy! Mondo, che promuove il turismo genealogico.