Edilizia in lutto, muore il sindacalista Luigi Ciancio

102

Luigi Ciancio (nella foto), già segretario regionale della Feneal Uil, sindacalista che ha creato il fenomeno Feneal in provincia di Salerno e fino a ieri scrittore enogastronomico è stato stroncato da un infarto a 68 anni.

Napoletano d’origine ma salernitano d’adozione Gigino, come veniva chiamato da tutti se n’è andato improvvisamente questa mattina lasciando di stucco quanti lo conoscevano. Sempre in prima linea nella difesa del comparto degli edili a cominciare dalla cittadella giudiziaria passando per il raccordo Salerno-Avellino con la creazione del comitato “Si Sav” Ciancio lascia un vuoto enorme.