Edison Pulse, le domande dal 13 gennaio: in palio 65mila dollari

21

A partire dal prossimo 13 gennaio ed entro la deadline fissata per il 20 aprile 2016 è possibile candidarsi per la terza edizione del Premio per startup “Edison Pulse“. Il progetto mira a selezionare e sostenere le migliori idee innovative per rispondere in maniera sostenibile ai bisogni civili e industriali in termini di efficienza, interconnessione, condivisione e de-carbonizzazione del nostro Paese.

Chi può partecipare
Destinatari del bando sono le startup innovative e i team informali composti da almeno tre persone maggiorenni, di età non superiore ai trent’anni ed in possesso almeno del diploma di maturità.

Le categorie
L’edizione 2016 di Edison Pulse prevede tre categorie. La prima è quella dell’Internet of things che mira a selezionare progetti innovativi in grado di sfruttare le potenzialità di internet e dell’interconnessione con altri dispositivi. Il bando cita, a titolo di esempio, smart home, soluzioni e applicazioni CRM, smart metering, smart grid, smart buildings, smart city & environment, smart agriculture, smart food.La seconda categoria è quella del “low carbon city” ed è indirizzata ai progetti innovativi in grado di ridurre le emissioni di CO2 e accrescere l’efficienza di servizi e consumi, in vista di uno sviluppo sostenibile. Tra le aree di interesse per questa categoria, ricordiamo: efficienza energetica, energia, trasporto urbano, progetti per il riutilizzo ed il riciclo delle risorse, servizi innovativi per la collettività. Infine c’è la “sharing economy”: i progetti dovranno riguardare la definizione di sharing economy come modello economico basato sulla condivisione delle risorse umane. Tra le aree di riferimento: energia, mobilità, logistica, finanza, iniziative sociali, cultura, tempo libero, turismo, food, crowdfunding.

Le scadenze
Entro il 31 maggio saranno selezionati i primi 12 finalisti da un Team di Esperti Edison (quattro per ciascuna categoria). Inoltre, ai 12 progetti selezionati dagli esperti si affiancheranno altri tre finalisti (uno per categoria) che saranno scelti attraverso la votazione della community on-line.

Nel mese di giugno 2016, in occasione della Edison Innovation Week, i 15 finalisti di Edison Pulse presenteranno i propri progetti in un evento ad hoc, di fronte alla Giuria. Al termine dell’evento, saranno premiati i tre vincitori di Edison Pulse 2016 (uno per categoria).

I premi
A ciascun vincitore saranno riconosciuti un premio in denaro da 65mila euro, una settimana di incubazione a Milano, un mese di coworking presso l’Edison Corner, una campagna di comunicazione a cura di Edison.

 

SCARICA IL BANDO: http://www.edisonpulse.it/2016/