EdTech, prima call per startup e Pmi: finanziamenti fino a 195mila euro

131

Il progetto Impact EdTech ha aperto la prima call per soluzioni all’avanguardia in materia di Education Technology (EdTech) a sostegno dell’educazione inclusiva, dell’apprendimento personalizzato e dello sviluppo delle competenze.

Il bando è rivolto a startup e piccole e medie imprese impegnate nell’affrontare, attraverso le tecnologie digitali, una delle seguenti sfide dei sistemi educativi: educazione inclusiva dedicata a gruppi vulnerabili o scarsamente serviti, giovani che hanno abbandonato precocemente gli studi o per il miglioramento dei risultati di apprendimento per tutti; apprendimento personalizzato (basato su tecnologie come Intelligenza Artificiale, learning analytics, ecc.) con un focus sugli approcci nuovi e basati sulla ricerca per l’educazione in classe e l’apprendimento permanente; sviluppo delle capacità di bambini, insegnanti e altri discenti con un focus sulle materie STEM, Computational Thinking, pensiero critico, creatività, collaborazione, ecc.

Il bando selezionerà 21 startup o Pmi che parteciperanno a un percorso di incubazione e accelerazione e che potranno ricevere fino a 195.300 euro in fondi equity. La scadenza è fissata al 30 giugno 2020.