“Eic Scalator Pilot”, dall’Ue 1,5 milioni di euro alle imprese deep-tech ad alto rischio

34

L’European Innovation Council (EIC) ha lanciato il bando EIC Scalator Pilot da 1,5 milioni di euro dedicato allo scale-up delle imprese europee deep-tech ad alto rischio già beneficiarie dei finanziamenti EIC.

Lo scopo è quello di accelerare gli investimenti e la costruzione di partenariati per le imprese più mature e creare un ambiente favorevole a una leadership europea e globale nell’ambito della deep-tech. Il bando metterà in relazione le imprese beneficiarie EIC con società (acquirenti privati, Mergers and Acquisition, Corporate Venture Capital), investitori, mercati internazionali e borse.

EIC Scalator Pilot non fornirà sostegno finanziario diretto, ma consiste in un nuovo servizio pilota di sostegno che diventerà parte fondamentale dei servizi futuri dell’EIC in Horizon Europe e InvestEU.

Il servizio è interamente personalizzato in base alle necessità dell’impresa. Sosterrà fino a 30 imprese che rispondono a criteri di eleggibilità quali: potenziale di crescita annuale tra il 50 e il 100%; business model ripetibile e scalabile; attive nell’ambito deep-tech a impatto dirompente sui mercati esistenti; con l’ambizione di espandersi in nuovi mercati; con potenziale di espansione internazionale.

Il bando scadrà il 2 settembre 2020.