Elettricità, arrivano contatori 2G

37

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – Eliminazione delle code di fatturazione calcolate su misure stimate, procedure di cambio fornitura e di voltura più veloci ed efficienti, superamento del sistema delle fasce predefinite, con la possibilità di nuove offerte con fasce orarie flessibili definite dal venditore o con soluzioni prepagate, disponibilità di dati dettagliati al quarto d’ora sul proprio comportamento energetico per il risparmio e la gestione innovativa dei consumi (energy footprint). Sono alcuni dei benefici legati alle nuove funzionalità definite dall’Autorità dell’Energia per i contatori di seconda generazione, i misuratori elettronici che gradualmente andranno a sostituire quelli già presenti nelle nostre case.
   

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – Eliminazione delle code di fatturazione calcolate su misure stimate, procedure di cambio fornitura e di voltura più veloci ed efficienti, superamento del sistema delle fasce predefinite, con la possibilità di nuove offerte con fasce orarie flessibili definite dal venditore o con soluzioni prepagate, disponibilità di dati dettagliati al quarto d’ora sul proprio comportamento energetico per il risparmio e la gestione innovativa dei consumi (energy footprint). Sono alcuni dei benefici legati alle nuove funzionalità definite dall’Autorità dell’Energia per i contatori di seconda generazione, i misuratori elettronici che gradualmente andranno a sostituire quelli già presenti nelle nostre case.