Elezioni, Civica Popolare sotto l’1%: fuori De Mita jr e Giocchino Alfano

42

La debacle di Civica Popolare, formazione guidata dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, fa due vittime eccellenti. Si tratta del sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano, e del deputato uscente Giuseppe De Mita, nipote dell’ex presidente del Consiglio Dc, Ciriaco De Mita. Nessun eletto per Civica Popolare, che si attesta sotto l’1% quasi ovunque in Regione, e sono fuori anche la leader della formazione Lorenzin e il consigliere regionale Udc della Campania, Maria Ricchiuti. Crollano anche +Europa e Italia Europa Insieme, che raccolgono poche migliaia di voti in tutta la Regione.