Elezioni, De Magistris: alle Politiche 2023 ci metterò la faccia

101
in foto Luigi de Magistris, sindaco di Napoli

“Alle prossime politiche che dovrebbero essere nel 2023 ci metterò la faccia. Sarà la quarta volta che mi candido e le precedenti ho sempre vinto” ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della presentazione del libro di Giacomo Russo Spena ‘Demacrazione, il popolo è il mio partito’ (Fandango), nel quale si affronta la storia politica di Luigi de Magistris dal 2011 a oggi con uno sguardo alle prospettive future del movimento demA. L’ex pm ha sottolineato che con il movimento demA non si vuole costruire un partito. ”La mia e la nostra forza è il forte rapporto, la connessione con il popolo dei cui bisogni sono altoparlante”. DemA non scenderà in campo alle politiche del 4 marzo: “Siamo consapevoli che il movimento non è ancora organizzato a sufficienza per fare quel salto che ci porta fuori dai confini della città in modo solido”.A maggio si svolgerà il primo congresso nazionale di demA. “Momento importante; si vedrà se il movimento è maturo per le grandi sfide come le europee, le regionali del 2020, le comunali del 2021 e le politiche”.