Elezioni: Gasparri, ‘grillini si scusino con Paese invece di fare teatrino’

17

Roma, 19 giu. (Adnkronos) – Non chiede scusa come gli intima di fare il M5S, ma rincara la dose. Il senatore forzista Maurizio Gasparri, finito nel mirino dei 5 Stelle per aver parlato di ‘imbroglio istituzionale’ nel voto al Senato sul dl elezioni, attacca a muso duro il Movimento, che chiede a gran voce pubbliche scuse alla vicepresidente di Palazzo Madama Paola Taverna.