Elezioni, Giosy Romano dà il via alla battaglia legale per il seggio al Senato

370
in foto Giosy Romano, sindaco di Brusciano e presidente dell'Asi Napoli

Sostiene di avere diritto al seggio del Senato Campania 2 e per questo, Giosy Romano, sindaco di Brusciano e presidente dell’Asi Napoli, candidato di Forza Italia alle scorse elezioni del 4 marzo, ha presentato formale istanza di assegnazione alla Corte di Appello di Napoli. Ne dà notizia un comunicato. I dati provvisori del Ministero – si legge nella nota – assegnerebbero al Collegio Campania 3 (Salerno), il seggio spettante a Campania 2 secondo la ripartizione prevista dal decreto del Presidente della Repubblica allegato al Rosatellum. Un pool di avvocati sostiene Romano in questa sua battaglia legale: oltre ai napoletani Orazio Abbamonte e Settimio Di Salvo, ne fanno parte anche i consulenti elettorali della regione Lombardia, gli avvocati Di Pardo, Latessa e Scoppellitti, secondo i quali “a norma di legge, tale seggio spetta, sulla base dei calcoli del proporzionale, al candidato di Forza Italia, l’avvocato Giosy Romano”. L’avvocato Di Pardo è noto per le maggiori battaglie elettorali, fra cui quella che determinò la decadenza di Silvio Berlusconi da Senatore. “Si insiste – spiega il comunicato – per il pieno rispetto del dato normativo che riflette il principio di rappresentanza territoriale e dunque per l’assegnazione legittima del seggio senatoriale al candidato Romano”.