Elezioni, il ministro Elena Bonetti: Un polo di centro può valere più del 10 per cento

33
in foto il ministro Elena Bonetti

Un polo di centro sul piano elettorale “può valere sicuramente più del 10 per cento”. Lo dice in un’intervista alla Repubblica il ministro ed esponente di Italia Viva Elena Bonetti. Secondo Bonetti, “c’è un polo di centro con Italia Viva di Matteo Renzi, che al di sopra delle critiche o sondaggi, dimostra di saper fare sintesi di esperienze importanti, dal riformismo liberale al cattolicesimo democratico. E poi Azione insieme a +Europa, con Carlo Calenda, e le colleghe Mara Carfagna e Mariastella Gelmini. Ma penso anche a forze della società civile”. L’obiettivo è “un governo in grado di continuare l’esperienza Draghi”. “Se Calenda sceglierà di esserci sarà sicuramente una figura da leader – dice Bonetti – Ma in questo spazio ci saranno anche tante leadership al femminile”.