Elezioni, Renzi: Se cambiare idea è segno dintelligenza, Di Maio prende il Nobel

47
in foto Matteo Renzi

“Se cambiare idea e’ segno intelligenza di Maio e’ un premio Nobel. E’ passato dai gilet gialli a Macron, dall’impeachment a Mattarella al suo sostegno. Muoio dal ridere a vedere Vincenzo De Luca sostenere Di Maio nel Pd. Pero’ voglio sapere: sul garantismo hanno cambiato idea davvero o fanno solo campagna elettorale?”. Lo ha detto il leader di Italia viva, Matteo Renzi, presentando “Il Mostro”, a Ischia.