Elezioni, Salvini: Noi parliamo di programmi, a sinistra si stanno malmenando. Nomi dei ministri prima del voto? E’ indice di serietà

15
in foto Matteo Salvini (Imagoeconomica)

“Decidono gli italiani il 25 settembre ma il centrodestra sta parlando di programmi e a sinistra si stanno malmenando. C’è un mondo unito che sta ragionando su cosa fare mentre l’altro mondo è diviso. L’aria è positiva, c’è voglia di serietà e di compattezza. Sul tavolo del programma la Lega chiederà assoluta concordia su alcuni temi, tra cui l’autonomia e la sicurezza”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini a Radio anch’io su Rai1. Autonomia in cambio di riforma presidenzialista? “No, non c’è alcuno scambio con Fdi, non siamo al mercato. Io sono assolutamente d’accordo sulla riforma presidenziale… La Lega ha esperienza di governo, su questo vogliamo essere precisi con gli italiani, il nome di qualche ministro sarà indice di serietà. Io al Viminale? Io mi vedo dove gli italiani mi vedono”, conclude Salvini.