Elezioni Verona, Tommasi vince ballottaggio: sarà sindaco

22

(Adnkronos) – Damiano Tommasi vince il ballottaggio delle elezioni comunali 2022 di Verona e si avvia a diventare sindaco. Secondo i dati del Comune di Verona, quando sono state scrutinate 237 sezioni su 265, al ballottaggio il candidato sostenuto dal centrosinistra è al 53,46%, mentre Federico Sboarina, sostenuto da Fratelli d’Italia, Lega e liste civiche è al 46,54%.  

“Ci siamo messi in gioco, Verona aspettava questo da tanto tempo”, ha detto Tommasi a Sky Tg24. “Sono contento – ha aggiunto – perché siamo riusciti a parlare di politica senza insultare- Abbiamo scritto una pagina della storia di Verona, è un progetto affascinante, un modo nuovo di affrontare la politica. Sboarina l’ho sentito, mi ha fatto gli auguri, mi ha detto in bocca al lupo”. 

Al primo turno Tommasi aveva ottenuto il 39,80% e Sboarina il 32,69%. Nessuno dei due candidati ha fatto apparentamenti per il ballottaggio.