Elt Group, nuova sede a Napoli: 50 assunzioni e lo sviluppo di tre importanti linee di produzione

98
in foto il team napoletano di Elt Group

Elt Group, eccellenza italiana nel settore della difesa elettronica, ha inaugurato a Napoli la sua nuova sede. In linea con il suo piano industriale a 10 anni, l’azienda si sta espandendo sia geograficamente, in Italia e nel mondo (12 uffici 11 paesi, 3 continenti), sia nell’arricchimento delle competenze nella gestione dello spettro elettromagnetico nell’ambito core della Difesa ma anche in settori emergenti come Cyber e biodifesa. Questa nuova sede si unisce alle sedi italiane già presenti a Carsoli e a Milano, all’interno del Milano Innovation District-MIND. All’inaugurazione erano presenti l’assessore con delega alla Ricerca, Innovazione e Startup della Regione Campania Valeria Fascione e il Comandante Provinciale del Carabinieri generale Enrico Scandone.

“Nella sede di Napoli prenderà vita – si legge in una nota –  il lavoro di sviluppo di progetti finanziati già aggiudicati dall’azienda del valore di circa 20 mln. Si lavorerà su 3 linee di produzione strategiche che sono al centro del piano industriale: Unmanned, Spazio e Biodifesa. Per poter portare avanti questo lavoro, nella sede di Napoli è prevista l’assunzione di 50 nuovi dipendenti nei prossimi 3 anni. La sede di Napoli permetterà all’azienda di lavorare a stretto contatto con il territorio, favorendo la collaborazione con Università e Centri di ricerca per poter attrarre nuovi talenti. Collaborazioni fondamentali per l’azienda che dedica molta attenzione alle attività di Ricerca e Sviluppo investendo annualmente circa 50 milioni”.