Ema, Parlamento Ue boccia emendamento contro Amsterdam

22

Bruxelles, 26 feb. (AdnKronos) – La Commissione Affari Costituzionali del Parlamento Europeo ha bocciato oggi un emendamento presentato dall’eurodeputata Pd Mercedes Bresso che chiedeva di eliminare l’indicazione di Amsterdam come nuova sede dell’Ema dalla proposta di regolamento in discussione. L’emendamento, secondo la quale la decisione sulla nuova sede avrebbe dovuto essere presa secondo la procedura legislativa ordinaria da Parlamento e Consiglio in qualità di codecisori, è stato respinto a maggioranza. Il testo proposto dalla Commissione Europea stabilisce che “l’agenzia avrà la sua sede ad Amsterdam, nei Paesi Bassi”.