Emanuele Grimaldi insignito come “Commander of the Order of the Lion” della Finlandia

41
in foto da sinistra Janne Taalas ed Emanuele Grimaldi

In una breve cerimonia svoltasi ieri a Roma presso la residenza dell’Ambasciatore di Finlandia, è stata conferita ad Emanuele Grimaldi, Amministratore Delegato del Gruppo Grimaldi e Presidente e Ceo della società controllata Finnlines, l’onorificenza di Commander of the Order of the Lion della Finlandia.
L’ambasciatore di Finlandia in Italia, Janne Taalas, ha dichiarato che l’onorificenza, conferita dal Presidente della Repubblica di Finlandia, Sauli Niinistö, è un riconoscimento per il grande l’impegno di Emanuele Grimaldi nel sviluppare, attraverso la società Finnlines, i trasporti marittimi da e per la Finlandia, a supporto dell’economia nazionale.
“Sono molto lusingato di aver ricevuto questa onorificenza”, ha affermato Emanuele Grimaldi. “Abbiamo lavorato molto in Finnlines, come una vera squadra di centinaia di collaboratori in mare e a terra, per migliorare le nostre prestazioni operative ed economiche, raggiungendo risultati oltre le nostre aspettative e permettendo di posizionare l’azienda tra le storie imprenditoriali di successo nell’area baltica. E’ per me un onore presiedere questa squadra, e ricevere dal Presidente della Repubblica di Finlandia e dall’Ambasciatore di Finlandia questo prestigioso riconoscimento”.
L’onorificenza “Commander of the Order of the Lion” è assegnata a personalità che si sono distinte sul territorio finlandese, di cui soltanto pochissimi cittadini stranieri.
La società Finnlines è di proprietà del Gruppo Grimaldi, che ne ha iniziato il processo di acquisizione nel 2005 fino a completarlo nel 2016. Società leader nel settore del trasporto marittimo di merci e passeggeri nei Mari Baltico e del Nord e nel Golfo di Biscaglia, Finnlines opera con una delle più grandi ed efficienti flotte di navi ro/ro e ro/pax. Oltre al trasporto marittimo, la compagnia fornisce servizi terminalistici nei porti di Helsinki e Turku, tramite la sussidiaria Finnsteve.

in foto da sinistra Janne Taalas ed Emanuele Grimaldi