Enel Green Power acquisisce due parchi eolici in Campania da Amec Foster Wheeler

103


Enel Green Power ha concluso l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Amec Foster Wheeler Power da Amec Foster Wheeler Italiana, titolare di due parchi eolici in Campania con capacita’ installata complessiva pari a 54,5 MW. I due impianti – spiega una nota dell’Enel – in esercizio rispettivamente dal 2006 e dal 2008, si trovano nei comuni di Vallesaccarda (22,5 MW) e Scampitella (32 MW), in provincia di Avellino, e generano circa 90 GWh l’anno. I 54,5 MW degli impianti acquisiti da Enel Green Power vanno ad aggiungersi ai circa 718 MW di capacita’ installata eolica attualmente gestita dalla societa’ in Italia.
Enel Green Power e Amec Foster Wheeler Italiana hanno perfezionato l’operazione a seguito dell’accordo preliminare per la compravendita delle quote sottoscritto nel dicembre 2016. Per l’acquisizione Enel Green Power ha versato circa 21 milioni di euro. Con una capacita’ installata in Italia di circa 14 GW, Enel Green Power e’ leader in tutte le tecnologie rinnovabili: geotermica, idroelettrica, eolica, solare e biomasse; e si propone nei prossimi anni di aumentare la capacita’ installata totale, consolidando la propria posizione e sviluppando ulteriormente la presenza nel Paese. La societa’ vanta su tutto il territorio nazionale una grande tradizione nella tecnologia idroelettrica, con un totale di oltre 12 GW di capacita’ installata, a cui si aggiungono 34 impianti geotermici, localizzati in Toscana, per una potenza di 761 MW, in grado di assicurare una produzione annua di oltre 5 TWh. La tecnologia geotermica Made in Italy, sviluppata nell’area di Larderello, viene esportata da Enel Green Power in tutto il mondo. Nell’eolico la capacita’ installata e’ di circa 772 MW, mentre nel solare la societa’ gestisce direttamente 23 MW, a cui si aggiungono i 360 MW di capacita’ della joint venture EF Solare Italia. Enel Green Power ha dato grande impulso allo sviluppo del settore delle energie rinnovabili in Italia attraverso l’incremento della base installata e il consolidamento di partnership strategiche con leader tecnologici mondiali di settore.