Enel, pronta la riorganizzazione del Gruppo in Cile

63
Sono state convocate per il 20 dicembre le assemblee straordinarie degli azionisti di Enel Chile ed Enel Generación, le due società controllate da Enel sul territorio cileno. Obiettivo delle assemblee è illustrare la complessiva riorganizzazione delle partecipazioni societarie del Gruppo Enel in Cile e adottare le deliberazioni funzionali alla relativa realizzazione. In particolare l’operazione prevede le seguenti fasi, ciascuna delle quali risulta condizionata alla realizzazione delle altre: l’integrazione in Enel Chile degli asset rinnovabili cileni posseduti da Enel Green Power Latin America; il lancio da parte di Enel Chile di un’offerta pubblica di acquisto sulla totalità delle azioni della controllata Enel Generación Chile detenute dai soci di minoranza; la modifica dello statuto sociale di Enel Generación Chile, al fine di rimuovere i limiti al possesso azionario, che attualmente non permettono ad un singolo azionista di possedere oltre il 65% del capitale sociale.