Energia, Reti transeuropee: bando da 800 milioni di euro

71

 

Resterà aperto fino al 12 ottobre 2017 il bando da 800 milioni di euro per progetti di interesse comune (Pic) previsto dal programma di lavoro 2017 del Meccanismo per collegare l’Europa (Connecting Europe Facility – CEF), settore Energia.
Il Meccanismo per collegare l’Europa promuove lo sviluppo delle reti transeuropee nei settori dei trasporti, dell’energia e delle telecomunicazioni.

Risorse
Le risorse a disposizione per il periodo 2014-2020 ammontano a oltre 33,2 miliardi di euro così ripartiti: oltre 26 miliardi di euro per il settore dei trasporti, al fine di migliorare i collegamenti transfrontalieri, più di 5,8 miliardi di euro per il settore dell’energia, con l’obiettivo di modernizzare e ampliare le infrastrutture energetiche e di aumentare la sicurezza degli approvvigionamenti, oltre un miliardo di euro per le telecomunicazioni, per stimolare lo sviluppo delle reti a banda larga e dei servizi digitali.

Work Programme 2017
Nel quadro del programma di lavoro Cef Energia 2017 è stato pubblicato il bando per progetti di interesse comune (pic) con un budget di 800 milioni di euro.
I Pic sono interventi infrastrutturali con effetti positivi sui Paesi europei, che permettono di integrare i mercati dell’Unione, diversificare le risorse energetiche e contribuire a porre fine all’isolamento energetico.
Si tratta di progetti che riguardano i settori dell’energia elettrica e del gas: dai terminal Gnl ai progetti per lo stoccaggio energetico, passando per le linee elettriche di trasmissione e i gasdotti che connettono i Paesi europei.

Progetti finanziabili
Possono accedere ai finanziamenti del bando Cef Energy 2017 i progetti che rientrano nella lista dei 195 Pic individuati dalla Commissione Ue nel 2015.

Scadenza
Le domande devono essere presentate entro le ore 17 (ora locale di Bruxelles) del 12 ottobre 2017.
Nel 2017 sarà pubblicata anche una gara d’appalto per azioni di supporto al programma, del valore di 450mila euro, e saranno investiti 150mila euro per la selezione di esperti cui sarà affidato il compito di valutare i progetti ammissibili.

SCARICA IL BANDO
https://ec.europa.eu/inea/en/connecting-europe-facility/cef-energy/calls/2017-cef-energy-call-proposals

TABELLA
Risorse complessive del Cef
33,2 miliardi di euro per il periodo 2014-2020
Ripartizione
26 miliardi di euro per il settore dei trasporti
5,8 miliardi di euro per il settore dell’energia
Oltre un miliardo di euro per le telecomunicazioni
Risorse per i progetti di interesse comune
800 milioni di euro
Scadenza
12 ottobre 2017