Enrico Inferrera nuovo presidente nazionale dei Fidinrete

69
In foto Enrico Inferrera

Enrico Inferrera, presidente di Confartigianato Imprese Napoli è stato eletto oggi, a Roma, nuovo presidente Nazionale della rete dei Consorzi Fidi. Un organismo di dieci strutture presenti in tutta Italia, da Cuneo a Enna studiate per supportare l’attività delle piccole e medie imprese, consentendo loro l’accesso al credito attraverso una rete nazionale impegnata nella ricerca di soluzioni su misura, attraverso i sevizi offerti dalle banche. Cofondatore nel 1992 della Centrale Garanzia Fidi all’interno della sede napoletana, Inferrera è da lungo tempo tempo impegnato sul terreno della promozione del lavoro delle piccole realtà, che producono l’eccellenza per la quale il nostro paese è famoso nel mondo, in una fase ancora molto difficile per gli imprenditori, dal momento che i finanziamenti all’artigianato si sono ridotti di oltre dieci miliardi in pochi anni, e che persiste un ampio divario nel costo del denaro in relazione alle dimensioni, tutto a favore dei soggetti di maggiori dimensioni. “In questo momento, è fondamentale un’azione coordinata, sul tutto il territorio nazionale, per far fronte alle difficoltà di fronte alle quali si trovano gli artigiani e le micro imprese”, afferma il neo eletto.