“Entro il 2026 investimenti per 1.500 mld dollari in Ricerca & Sviluppo”

15

Roma, 12 lug. (Adnkronos Salute) – Gli investimenti del pharma in Ricerca & Sviluppo nel mondo sono in costante aumento, con una crescita del 25% tra 2020-2026. L’Italia, che ricopre una leadership con Francia e Germania nel campo della produzione farmaceutica, può concorrere ad attrarre una quota importante di questi investimenti in R&S, incrementando gli 1,62 miliardi di euro investiti nel 2020, che già rappresentano ben il 13% del totale dell’industria manifatturiera italiana. Gli investimenti nel pharma generano importanti ricadute: infatti il rapporto tra risorse investite dalle aziende e valore economico totale generato è di 1 a 3.