Epifania, de Magistris: Alla Befana chiediamo di darci forza

18

Nonostante un pò di pioggia, come ogni anno, la Befana in piazza Plebiscito ha lanciato caramelle ai tanti bambini presenti con le loro famiglie. A donare dolciumi, i vigili del fuoco del Comando provinciale di Napoli. “Una festa che – ha sottolineato il sindaco partenopeo Luigi de Magistris – e’ una tradizione che si rinnova e che vede insieme l’amministrazione comunale e i nostri pompieri che ringraziamo per il lavoro svolto quotidianamente per la nostra sicurezza”. Alla Befana il sindaco chiede di portare per Napoli “tanta forza perché questa città ha bisogno di coraggio soprattutto contro la paura e l’indifferenza”. Alla domanda su a chi volesse regalare carbone, de Magistris ha risposto: “Quest’anno non lo diamo a nessuno, ma il carbone fa parte della tradizione della calza e ci ricorda che nella vita ci sono le contraddizioni e le cose brutte che dobbiamo affrontare ogni giorno”. In piazza, grazie alla sinergia tra l’assessorato alla Scuola del Comune e l’associazione nazionale dei vigili del fuoco, è stato allestito, come ogni anno, ‘Pompieropoli’, percorso didattico realizzato per i più piccoli. Alla festa, tra gli altri, hanno partecipato gli assessori alla Scuola e alle Politiche sociali Anna Maria Palmieri e Roberta Gaeta.