Equitazione: Fise in campo per ‘Giornata Internazionale per bambini vittime aggressioni e molestie’

11

Roma, 4 giu. (Adnkronos) – La Fise che rappresenta discipline sportive di antica tradizione, testimonia come la Federazione stessa e il suo Presidente sappiano guardare oltre gli allori sportivi ma anche al futuro, con iniziative concrete volte non solo a recepire le linee di indirizzo del CIO in tema di Safeguarding policy ma anche a rispondere alla sempre più diffusa sensibilità sociale sui temi del rispetto di genere e della prevenzione della sopraffazione, che sono alla base dei valori fondanti dello sport ad ogni livello. Infatti la Fise è stata la prima federazione sportiva ad istituire una Commissione Antimolestie e redigere un Codice Etico e Comportamentale. Proprio grazie a queste iniziative è entrata a far parte dell’Ona (Osservatorio Nazionale Antimolestie) e partecipa ai tavoli tecnici della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento dello Sport e Pari Opportunità.