Ercolano, come rendere la cultura un’attività imprenditoriale: domani il convegno al Mav

40
in foto Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano

Proseguono i convegni tematici nei principali siti Unesco della Campania per presentare i progetti già finanziati del bando Cultura Crea: un’opportunità per rendere la cultura fonte di imprenditoria. Dopo Padula e Capaccio, appuntamento ad Ercolano domani 7 ottobre, alle ore 11, al Mav – Museo Archeologico Virtuale Ercolano, a cura del Comitato nazionale tecnico dell’autoimpiego con l’alto patrocinio del Comune di Ercolano.
Dopo i saluti del sindaco Ciro Buonajuto e del vice sindaco Luigi Luciani interverranno Antonella Iacomino, Advisor Piano Locale Diretto; Elisabetta De Cesare, Istruttore Senior Progetti Finanza e Ester Pugliese, Vice Presidente Comitato Tecnico Autoimpiego. Chiuderà l’incontro Angelo Cicalese, Presidente Comitato Tecnico Autoimpiego, che “illustrerà – si legge in una nota – importanti opportunità imprenditoriali nate da una lettura strategica delle risorse storico-culturali dei territori mediante l’impiego della finanza agevolata”. “L’obiettivo – prosegue il comunicato – è quello di incentivare la cultura come patrimonio economico e sociale al servizio della crescita condivisa e del progresso dei territori”.