Ercolano, pubblicato il bando per l’affidamento del Parco Maiuri

91

E’ stato pubblicato da parte del Parco Archeologico di Ercolano di un Avviso pubblico rivolto ad Enti del Terzo Settore per la presentazione di manifestazioni di interesse per la concessione del Parco Amedeo Maiuri per la realizzazione di attività di coinvolgimento del pubblico, di valorizzazione culturale ed eventi di alto profilo scientifico, al fine di rendere il Parco sempre piu’ accogliente e vivace nella sua proposta di divulgazione. L’obiettivo è quello di predisporre un calendario di attività, eventi culturali e scientifici che andranno ad integrarsi con l’offerta del Parco, per una proposta sempre piu’ estesa e variegata. Dopo la Via Crucis per le strade di Ercolano e nel Parco Archeologico, il sito archeologico ha un exploit di presenze con un fine settimana da record: dal Venerdì Santo al Lunedì in Albis – 19 aprile a 22 aprile – si sono contate oltre 12.000 presenze. “Sono orgoglioso di annunciare questi numeri – dice il direttore Francesco Sirano – dietro ad ognuna di queste presenze c’e’ grande impegno da parte di tutto il personale che ringrazio per il generoso impegno che quotidianamente assicura nell’adempimento dei compiti affidati e per il senso di appartenenza dimostrato. La direzione intrapresa e’ quella della tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, nell’interesse dei cittadini residenti in questi territori e dei turisti che possano portare con se’ l’esperienza di visita di un importante sito Unesco dell’area vesuviana”.